Associazione amici della Certosa

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

Associazione Amici della Certosa
BOLOGNA, tel. 345 2699200

amicidellacertosa@gmail.com

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


"Andate sempre così, diritto diritto, al riparo del sole,
e quando avete fatto tre miglia e percorso settecento archi, siete giunto"


Così il drammaturgo Jules Janin descrive l’itinerario che compie a Bologna per giungere alla Certosa, luogo che trova più allegro della città, vasto e ombreggiato, dove le case sono più bianche e meglio disposte. Sorta di luogo privilegiato è dunque la Certosa, non solo un cimitero, ma anche oasi silenziosa, posta lontano dai rumori e dalle ansie cittadine dove poter ammirare con tranquillità le opere d’arte e le memorie di cui è composta. L’Associazione Amici della Certosa si propone per far conoscere questo luogo come un monumento profondamente radicato nella storia di Bologna, luogo ideale per momenti di riflessione, di studio e di lavoro attraverso la partecipazione attiva di quanti vorranno collaborare, facendosi promotrice di iniziative che si rendono possibili solo attraverso l’associazionismo non-profit. La collaborazione virtuosa tra l’ente pubblico e l’associazionismo, tra pubblico e privato permette di moltiplicare le iniziative.
L’associazione opera in stretta collaborazione con il Museo del Risorgimento che, nell’ambito dell’Istituzione Musei Civici del Comune di Bologna si occupa del Progetto Certosa

 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu